31 ottobre 2006

Superbollo: si cambia

E' saltata la tassa sui SUV prevista nella Finanziaria 2007 che aveva fatto tanto discutere, anche se la tassa verrà solo riscritta e non eliminata.
La nuova tassa non colpirà solo i SUV, ma il Superbollo sarà applicato a tutte le vetture con una potenza superiore ai 100 kilowatt (pari a 136 cavalli).
Con questa modifica si colpiranno molti più contribuenti e l'aggravio fiscale crescerà progressivamente con la crescita ad ogni kilowatt dopo i primi 100, aggravio che dipenderà (fortunatamente) anche dalle emissioni inquinanti della vettura.
Si dice che questo maggior gettito andrà a coprire gli aiuti a favore dei pensionati Over75.

2 commenti:

Salo ha detto...

Ecco l'ennesima falsità di Visco: aveva detto che la nuova tassa avrebbe colpito solo l'8% dei veicoli, invece i dati reali dopo la lettura dell'articolo introdotto dicono che ad essere tartassati saranno l'80% circa dei mezzi...

Vax ha detto...

Niente falsità, magari qualcuno l'ha interpretata come gli faceva comodo.
L'8% dei veicoli in circolazione sarà "colpito" dal Superbollo, che è previsto per tutte le vetture che superano i 100 KW (ovvero i 136 CV).
Subiranno un leggero aumento del bollo, come già si sapeva, anche le vetture che non son Euro4 ed Euro5.
La manovra totale è di 538 milioni di Euro, di cui 428 derivanti dai veicoli più inquinanti e gli altri 110 dal nuovo Superbollo.