28 maggio 2008

Alitalia perde 495 milioni di Euro

AlitaliaIl Cda di Alitalia ha chiuso il bilancio 2007, con il seguente risultato: una perdita di 495 milioni di Euro.
Comunque c'è stato un miglioramento rispetto all'anno precedente, quando le pedite erano state di 626 milioni di Euro.
Intanto i contribuenti hanno visto uscire dalle casse dello Stato i 300 milioni di Euro del prestito ponte.....
Ora si attende una ricapitalizzazione, che ad oggi è indispensabile. Dopo il fallimento della trattativa con Air France Klm si attende l'ingresso di un nuovo azionista. Magari sarà la volta buona per la famosa cordata che per il momento non si è ancora fatta vedere. A meno che non sia stata un'invenzione estemporanea del periodo elettorale.....

4 commenti:

Markuzzo ha detto...

A quanto ho capito io, il prestito ponte è stato trasformato in ricapitalizzazione, non è che è stato già bruciato e ora si attende anche la ricapitalizzazione.
Certo che per la fantomatica cordata sarebbe anche ora di uscire allo scoperto, ammesso che non sia solo una furbata elettorale, come temo...

Vax ha detto...

Beh... la cordata doveva uscire in 15 giorni, ne son passati oltre 60....

Di sicuro, quelli che pagano la malagestione di Alitalia sono gli italiani.... quelli che pagano le tasse ovviamente!

duhangst ha detto...

Io ho un po' paura a pensare chi possa far parte della cordata, l'ultima volta si era parlato di Ligresti..

Vax ha detto...

Qualcuno fece salare fuori anche il nome del Tronchetto.....