12 settembre 2007

Tutti contro Dirk

Bargnani contro NowitzkiMadrid Arena, ore 16.30: Italia-Germania. Dentro o fuori.
La Nazionale italiana di Basket affronterà i tedeschi nell'ultima partita del girone eliminatorio, che consegnerà alla vincente il pass per i quarti di finale dove in attesa ci sono i padroni di casa della Spagna.
Il pericolo n°1 per gli azzurri sarà naturalmente Dirk Nowitzki, stella NBA ed MVP dell'ultima stagione, nonchè miglior realizzatore di questo Europeo con oltre 26 punti di media. Le chance tedesche passano tutte per le sue mani.
Il piano partita di Recalcati dovrà essere impostato soprattutto sulla marcatura del giocatore dei Mavs, al quale andrà riservata un'attenzione particolare. Difficile che il CT faccia spendere energie e falli a Bargnani, ma sarà molto più probabile una staffetta tra Gigli e Mancinelli, magari qualche minuto (e qualche fallo) per Da Tome, e solo in caso di emergenza Nowitzki verrà affidato al Mago.
Proprio il confronto tra Bargnani e Nowitzki verrà seguito con attenzione particolare, visto che l'azzurro è stato più volte paragonato al campione tedesco.
Fino ad oggi abbiamo faticato contro i giocatori NBA. Parker ne ha messi 36 contro di noi, portando la Francia alla vittoria. Turkoglu ci ha provato, mettendo a referto 34 punti, ma la partita l'abbiamo portata a casa noi.
L'Italia comunque non è solo Bargnani, che fin'ora ha deluso le attese. Bulleri è stato il migliore fino ad oggi, Belinelli sta iniziando a ingranare, ma anche Gigli, Soragna e Mordente hanno fatto vedere di essere sempre pronti a dare il massimo.
Oggi non sarà una semplice partita, sarà una battaglia, dove il lato tattico, caratteriale e mentale conterà più di quello tecnico. E gli azzurri in questo contesto spesso e volentieri riescono ad esaltarsi.

1 commento:

S.B. ha detto...

E' andata male .. :-(