20 settembre 2007

Ritorno in Europa

Bobo Vieri (Fiorentina)Oggi la Fiorentina ritorna meritatamente in Europa.
Purtroppo lo fa con un anno di ritardo rispetto a quanto aveva detto il campo, ma soprattutto rientra dalla porta secondaria (la Coppa UEFA) nonostante abbia dimostrato sul campo di meritare la vetrina più importante, quella Champions League alla quale la squadra di Prandelli si era qualificata accumulando ben 147 punti in due stagioni.
Ma l'importante è esserci, visto che il palcoscenico continentale mancava ai viola dal lontano 2001/2002, quando la Fiorentina venne eliminata nei sedicesimi di finale dai francesi del Lilla.
Oggi la truppa di Prandelli riparte dall'Olanda, da Groningen per la precisione, con la consapevolezza di potersi giocare le sue carte in questa competizione.
Sul campo a guidare la squadra ci penserà Adrian Mutu, il leader viola, ma insieme a lui ci sarà anche il rientrante Montolivo, Pazzini che è al battesimo europeo, ma soprattutto ci sarà Bobo Vieri, pronto a scendere nella mischia, ed in gran condizione come ha fatto vedere domenica scorsa.
Avanti Viola!!!

2 commenti:

S.B. ha detto...

E della TV che trasmette in diretta l'evento ne vogliamo parlare ? ;-)
Stasera Guetta appalla !

Vax ha detto...

Sulla TV che ha trasmeso la diretta, posso solo dire che in molti hanno comprato la tessera.....

Su Guetta, lo ascolto volentieri anch'io, ma non mi entusiasma, troppo spesso sono in disaccordo, e poi sembra che sappia tutto solo lui.

Sul risultato che dire? E' andata abbastanza bene..... 1-1 fuori casa, sperando che al ritorno la Fiorentina possa far valere la sua superiorità tecnica.