17 novembre 2006

Fiducia alla Camera per la Finanziaria

Il Governo ha deciso di ricorrere al voto di fiducia alla Camera sulla legge Finanziaria.
Secondo il Premier Romano Prodi "è stata una manovra inevitabile ed indispensabile per rispettare i tempi ed evitare l’esercizio provvisorio" aggiungendo che il maxiemendamento che verrà presentato dal Governo "terrà conto delle indicazioni emerse dal dibattito parlamentare sia da parte della maggioranza che da parte dell’opposizione".
Naturalmente l'opposizione non è stata per niente soddisfatta per la decisione presa dal Presidente del Consiglio. Una polemica quantomeno strana visto che il Governo Berlusconi ha chiesto la fiducia ben 29 volte nel corso dei suoi 5 anni di Governo, di cui ben 19 negli ultimi nove mesi di mandato.

6 commenti:

gds75 ha detto...

credo che visti gli schieramenti sia inevitabile la fiducia su tutto....
questa è solo la dimostrazione che la politica, almeno in italia è morta!

gb11 ha detto...

Caro vax, informati meglio! I numeri sono inesatti e 19 è, più probabilmente, il numero di volte che il Governo Prodi ha già chiesto la fiducia in questi 6 mesi. In pratica, fino a questo momento, tutto ciò che sono riusciti a fare o erano provvedimenti che avrebbe adottato anche il centro destra (che, infatti, li ha votati) o hanno richiesto la fiducia. Più che la politica, in Italia, è morta la democrazia!!!

Vax ha detto...

Io invece penso sia morta la Politica, non so se vi è capitato di vedere Tg parlamento domenica mattina: un vero schifo, sia da parte del centrodestra ed anche del centrosinistra. Io li manderei tutti a casa.

Vax ha detto...

Tutte le volte in cui il Governo Berlusconi ha chiesto la fiducia:

1 - 24/10/2001 Decreto introduzione dell’Euro

2 - 14/11/2001 Decreto spesa sanitaria

3 - 15/04/2002 Decreto emersione attività detenute all’estero

4 - 18/07/2002 Decreto tributario

5 - 20/05/2003 Decreto quote latte

6 - 17/11/2003 Decreto collegato Legge finanziaria 2004

7 - 12/12/2003 Primo maxi emendamento Finanziaria 2004

8 - 12/12/2003 Secondo maxi emendamento Finanziaria 2004

9 - 12/12/2003 Terzo maxi emendamento Finanziaria 2004

10 -16/02/2004 Decreto salva Rete4

11 - 30/03/2004 Decreto immobili pubblici

12 - 17/05/2004 Decreto emergenza sanitaria

13 - 29/06/2004 Delega riforma ordinamento giudiziario

14 - 21/07/2004 Decreto manovra economica

15 - 27/07/2004 Delega materia pensionistica

16 - 23/11/2004 Delega ambientale

17 - 20/12/2004 Decreto economico

18 - 27/12/2004 Legge finanziaria 2005

19 -10/05/2005 Decreto competitività

20 - 19/07/2005 Delega riforma ordinamento giudiziario

21 - 04/10/2005 Decreto violenza negli stadi

22 - 26/10/2005 Decreto agricoltura

23 - 23/11/2005 Decreto tributario

24 - 14/12/2005 Legge finanziaria 2006

25 - 21/12/2005 Disegno di legge tutela risparmio

26 - 21/12/2005 Disegno di legge tutela risparmio

27 - 21/12/2005 Disegno di legge tutela risparmio

28 - 06/02/2006 Decreto Olimpiadi Torino - Tossicodipendenze

29 - 08/02/2006 Decreto mille proroghe

gb11 ha detto...

29 in 5 anni, cioé poco meno di 6 l'anno. Prodi in 5 mesi a che quota è? Molto più di 3 e ciò dimostra che ha ucciso la democrazia!

Dario ha detto...

Peccato che dal 2004 al 2006 siano 19 cioè quasi 10 all'anno! Tra cui spicca il 10° Salva Rete 4 (ma ovviamente questa è democrazia!).

Ma fammi il favore!