30 maggio 2007

Il fascino del volo

Siamo nel 2007, ed il decollo di un aereo dovrebbe essere ormai una cosa di tutti i giorni e non un fatto eccezionale.
Però a quanto pare rimane il fascino del volo, visto che nelle strade che costeggiano le piste dell'aereoporto di Firenze non mancano mai le macchine ferme ad osservare gli aerei spiccare il volo.
Sarà per il fatto che l'aereo l'ho preso spesso, ma personalmente non mi fermerei mai il decollo di un aereo.

3 commenti:

gds75 ha detto...

non lo capivo nemmeno quando ero piccolo ed era normale essere affascinato da questo suppostone che volava... condivido in pieno la tua incomprensione

aLe ha detto...

dai...ma siete degli insensibili...dove avete messo la poesia? Io tornando da Firenze ho rischiato più volte di stamparmi con il motorino sullo spartitraffico davanti al canile perchè mi incantavo a guardare l'aereo...e a invidiare chi stava partendo, chissà per dove... =)

Vax ha detto...

Ale, pensa a quelli che magari hanno un'pò di fretta e si trovano davanti quelli che si "incantano", magari rischiando di creare un maxitamponamento.

Si, sono insensibile....... o meglio, posso capire solo quando sono i bambini a fermarsi.