13 aprile 2007

Italiani vincenti

Negli ultimi anni Ettore Messina e Sergio Scariolo hanno dimostrato, senza ombra di dubbio, di essere i due allenatori italiani (ed europei) più preparati del nostro panorama cestistico.
In un periodo in cui il basket italiano non riesce ad ottenere risultati importanti a livello di Club, la loro presenza alle Final Four di Eurolega alla guida di CSKA (Messina) e Malaga (Scariolo) riesce a dare un pizzico di italianità alla competizione più importante del nostro continente, che già lo scorso anno aveva visto trionfare il CSKA di Ettore Messina.
Purtroppo in Italia in questo momento non vengono investite molte risorse economiche nel Basket, e nazioni come Spagna, Grecia e Russia la fanno da padroni, portando via al campionato italiano giocatori ed allenatori.
Tutto questo per dire che bisognerebbe dare fiducia agli allenatori italiani, bisognerebbe provare a valorizzarli, perchè sono molto validi, e lo stanno dimostrando. Nel campionato italiano, grazie a delle regole assurde, si vedono già pochi italiani in campo, ma almeno in panchina cerchiamo di sfruttare il nostro patrimonio.
Molti tecnici stranieri del nostro campionato sono molto validi, ma lo sono altrettanto gli italiani, come stanno dimostrando ad esempio gli esordienti Pianigiani (MPS) e Bechi (Biella). Attualmente ci sono 7 squadre su 20 che hanno alla guida un allenatore straniero, speriamo siano meno in futuro, ma spero soprattutto che qualche Club riesca a riportare in Italia Messina e Scariolo per far si che possano portare in alto le nostre squadre e che si possano confrontare con i nostri allenatori emergenti.

1 commento:

gb11 ha detto...

Non capisco cosa ci sia di male ad ammettere che sei il Super panci il tiranno del forum Volley toscana.