18 aprile 2007

Firefox cresce in Europa, non in Italia

Avevo parlato tempo fa dei browser da utilizzare per navigare in rete, uno di questi era Mozilla Firefox, il browser che utilizzo anch'io.
L'indagine di una Società francese che analizza i dati di accesso dei siti web sia europei che internazionali ha evidenziato che in Europa Firefox ha ormai raggiunto una quota superiore al 24%, guadagnando addirittura il 5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.
Le nazioni europee dove è maggiormente diffuso Firefox sono Slovenia e Finaldandia che si attestano intorno al 44%, seguite da Germania e Croazia che si fermano al 36%.
Molto indietro l'Italia, ferma ad un misero 15,5%, con una diminuzione rispetto allo scorso anno dello 0,5%.
Naturalmente le cifre sono indicative, e variano in base anche al tipo di utilizzo che uno fa della "rete". Infatti è stato calcolato che la percentuale di utilizzatori di Firefox sale moltissimo (fino a raggiungere IE) quando si prendono in considerazione siti web rivolti agli appassionati di informatica.
In questa pagina potete vedere la mappa degli utilizzatori di Firefox sia in Europa che nel Mondo.

4 commenti:

gds75 ha detto...

non sarà un caso se le nuove versioni di explorer sono una palese scopiazzatura del firefox...

Vax ha detto...

Explorer non lo "lancio" più da un bel pò di tempo......

Vax ha detto...

Ho guardato le statistiche del Blog, ed il 26,63% dei contatti arriva tramite Firefox (anche se suppongo che una buona percentuale sono miei)...... l'1,8% dei contatti arriva con Safari, il 70% con IE.

gb11 ha detto...

Potresti impedire l'accesso al blog a chi non ha Firefox, per incentivarne l'uso...