22 giugno 2007

Montezemolo illumina tutti

Lui dice che non entrerà in politica, ma in molti pensano che l'abbia già fatto.
Lui è Luca Cordero di Montezemolo, presidente ed amministratore delegato di diverse Società ed associazioni, ma soprattutto presidente di Confidustria dal 2003.
Le sue capacità manageriali non sono in discussione, ma ormai ad ogni sua uscita pubblica ne ha per tutti, e dall'alto della sua esperienza illumina gli italiani con le sue verità. Gli ultimi ad essere chiamati in causa sono stati i sindacati, visto che secondo Montezemolo "Il sindacato rappresenta anche i fannulloni". Probabilmente ha ragione, ma qualcuno potrebbe rispondergli che lui quale presidente di Confidustria rappresenta anche degli evasori, dei mafiosi, dei truffatori, visto che queste categorie sono presenti anche tra gli imprenditori.
Quando finirà il suo mandato a Confidustria sarebbe davvero interessante vederlo in politica, perchè parlare da fuori non è poi tanto difficile, ma mettersi alla prova in questo campo (soprattutto in Italia) non è affatto facile.

2 commenti:

chit ha detto...

Dalle mie parti si dice "facile fare il gay con il sedere degli altri".
Come dici tu da fuori, siamo tutti geni o campioni. Che scenda anche lui in campo (non sarebbe il primo imprenditore a farlo) e poi ne riparliamo....

Quando hai due minuti, non lo faccio mai, ma ti chiederei di fare un salto a leggere il mio post su Carlo Parlanti e, se lo ritieni, firmare e diffondere. C'è di mezzo la libertà di una persona e.. credo ne valga la pena no? ;)

Per ora un saluto e buon weekend

gb11 ha detto...

Montezemolo è uno che s'è stupito quando l'inviato di Striscia gli faceva notare che una fruit con scritto FIAT a 50€ era un pò esagerato, perchè credeva che quello fosse il prezzo NORMALE di una maglietta a maniche corte!!!
Quindi credo che entrerà in politica essendo già uguale a quelli che ci sono ora.