03 gennaio 2007

L'Euro ha 5 anni

L'1 Gennaio del 2007 l'Euro ha compiuto 5 anni, ed il primo dato che balza agli occhi sulla moneta unica europea è il cospicuo aumento dei prezzi successivo alla sua introduzione.
La variazione del costo di beni è servizi è notevole, e sempre al rialzo. In un caso però c'è stata una diminuzione (dello 0,2%): i biglietti negli stadi di calcio infatti non hano subito alcun aumento, ma sono rimasti invariati.
L'aumento più cospicuo c'è stato nella giocata minima del Lotto che è passata da 0,52 Euro ad 1 Euro con un aumento pari al 92,3%. Ma anche il Parrucchiere, le Sigarette ed una Pizza Margherita hanno avuto un consistente aumento nell'ordine del 50%.
Ecco alcuni dati forniti da Codacons (2001-2006):
Lotto giocata minima: 0,52 - 1,00 (+92,3%)
Piega Parrucchiere: 9,81 - 15,00 (+53%)
Sigarette: 2,17 - 3,30 (+52%)
Pizza Margherita: 3,36 - 5,00 (48,8%)
Biglietto Autobus: 0,77 - 1,00 (+30%)
Aspirina: 2,79 - 3,50 (+25,4%)

3 commenti:

gb11 ha detto...

E dimmi, vax, CHI ha fortemente voluto l'euro per portarci in Europa?

Vax ha detto...

Credo che chiunque fosse stato al Governo avrebbe portato l'Italia in Europa, e comunque non c'è la controprova che il non-ingresso in Europa avrebbe portato più ricchezza e benefici al nostro Paese.

Magari potevano essere tenuti maggiormente sotto controllo almeno i prezzi dei beni di prima necessità, cosa che invece non è stata fatta......

gds75 ha detto...

la politica c'entra poco... la colpa è dei commercianti punto e basta!
perchè il codacons ci ha messo 5 anni per capire quello che tutti avevamo capito dopo 5 giorni?
è solo colpa dei commercianti se le scarpe a dicembre costavano 50.000 lire e a gennaio 50 euro.