10 luglio 2007

Internazionale......

Il Logo dell'InternazionaleEffettivamente la squadra milanese ha tutti i motivi per chiamarsi Internazionale.
Se andiamo a vedere la rosa dellas quadra gli unici italiani che appaiono nella lista sono Materazzi, Toldo, Orlandoni, Coco ed il giovane Andreolli.
Coco è fuori squadra e verrà ceduto, Andreolli andrà in prestito, Toldo andrà in spagna, mentre Orlandoni ha giocato appena 1 partita ufficiale in 2 anni.
Praticamente l'unico giocatore italiano dell'Internazionale rimane il Campione del Mondo Marco Materazzi.
A propostito di Campioni del Mondo, i nerazzurri sono riusciti a bruciare anche Fabio Grosso (infatti è stato venduto in Francia), uno dei migliori esterni sinistri del campionato 2005/2006, uno dei protagonisti della Nazionale lo scorso anno. Ma si sa che gli esterni sinistri all'Internazionale non hanno mai avuto fortuna. Ricordate Roberto Carlos? Una schiappa.
Insomma, ma che gusto c'è a tifare l'Internazionale???

6 commenti:

chit ha detto...

Più che altro la domanda è:
Materazzi, con chi parla visto che conosce solo l'italiano?

Sta a vedere che lo vendono quest'estate...

:-P

Vax ha detto...

Bella questa......

gds75 ha detto...

da tenere conto che materazzi quest'anno compirà la bellezza di 35 anni e che quindi a questi livelli potrà giocare ancora per poco.
Però magari dovremmo cominciare a pensare un pò più ad una ottica europea anche nello sport, ormai anche gli italiani giocano da stranieri in altri campionati.
questa via ormai è tracciata cercare ancora un senso romantico in uno dei bussines più ricchi d'europa lo trovo alquanto anacronistico.
certo magari sarà meno bello che parlare di de cubertain però tale via passa....

Vax ha detto...

Le grandi squadre europeee però hanno in rosa più giocatori del loro paese rispetto alle nostre. L'unica che mantiene un forte nucleo italiano a mio avviso è il Milan.

Credo che almeno un nucleo italiano ci debba essere in ogni squadra. A mio parere non ha senso andare a vedere giocare una squadra dove 10 giocatori su 11 sono stranieri.....

Insomma, non mi piace per niente...

gds75 ha detto...

vax oddio l'arsenal sembra una squadra francese e il valencia una vera multinazionale.
i nuclei delle nazioni d'origine, secondo il mio modestissimo parere, restano ancora in quelle squadre che hanno forti settori giovanili ma mi pare che anche nel campionato primavera negli ultimi anni si siano affermati un sacco di stranieri.
d'altra parte anche nella vita comune si vedono sempre più varietà non vedo come il calcio potrebbe fare eccezione, è la società che cambia non lo sport.
Anche il napoli sta comprando un sacco di giocatori sud americani, a me personalmente farebbe più piacere si puntasse su giovani italiani (essendo io tifosissimo dell'under 21) però capisco che ci siano ragioni di mercato.

p.s. una cosa che non c'entra col post Nocerino ce lo prendiamo noi o ve lo prendete voi?

(Nocerino è il nipote dell'ex usciere della mia azienda giocoforza lo seguiamo dalla primavera :-))

Vax ha detto...

Mi sa che Nocerino ce lo siamo già preso...... probbailmente solo in comproprietà.

Ad esempio, sono contento che la Fiorentina punti sui giovani, e soprattutto su giovani italiani.....

Poi sarà che l'Inter ultimamente non mi piace un granchè, ma per me la politica che stanno adottando comprando solo giocatori stranieri resta una cosa ridicola......