18 gennaio 2008

Dominio Web

Pensavo che poteva essere carino registrare il proprio dominio web, creando il proprio sito/blog senza dover sfruttare i pur validi servizi gratuiti che vengono offerti in rete.
Allora ho deciso di dare un'occhiata alla disponbilità del dominio Vax, ed ecco la brutta sorpresa: niente da fare, sono tutti già registrati. Ecco da chi:
www.vax.it è un sito personale in italiano, che sembra più una galleria fotografica.
www.vax.com è un sito americano di una ditta che produce aspirapolveri.
www.vax.net è un'altro sito americano, ed anche qui vendono aspirapolveri.
www.vax.info è il sito web di un'agenzia postale.
www.vax.us è un sito di una compagnia che a quanto pare si occupadi riciclaggio.
www.vax.biz è stato registrato, ma il sito è sempre "under costruction".
Insomma, mi sa che alla fine me ne rimango buono buono su Blogger!

6 commenti:

duhangst ha detto...

Proprio una brutta sorpresa.

chit ha detto...

E comprati www.originalvax.net così li "freghi" tutti! ;-)

Vax ha detto...

@ duhangst: davvero, non me l'aspettavo.

@ chit: effettivamente è ancora libero!!!

S.B. ha detto...

Ma rimani qui su blogger ! :-)

Dominio ha detto...

Ho trovato per caso questo tuo post su wikio e non ho potuto fare a meno di rispondere :)
Ci sono persone che invece di investire in borsa, comprano nomi di dominio per poi rivenderli guadagnandoci. Naturalmente non tutti i nomi di dominio valgono qualcosa. vax.com, il dominio che volevi registrare. è uno di quei domini che vale almeno 20.000 dollari e non c'è da stupirsi se è occupato ;)

Vax ha detto...

@ s.b.: mi sa che rimarrò su Blogger, ma "mai dire mai"!

@ dominio: sapevo che ci sono persone che fanno questo tipo di operazioni economiche, ma non credevo che vax.com fosse così importante!!!