03 settembre 2008

Google Chrome e la guerra dei browser

Una schermata di Google ChromeSi aggiunge un nuovo protagonista alla famosa "Guerra dei Browser" che fino a ieri aveva visto il solo Firefox provare ad opporsi allo strapotere di Explorer.
Ieri ha fatto il suo debutto nel mondo dei Browser niente meno che Google, con il suo nuovissimo ed innovativo Chrome (versione beta del "G-browser" per Windows, quelle per Mac e Linux arriveranno nei prossimi mesi) che è già disponibile per il download in 100 Paesi in oltre 40 lingue.
Come ben sappiamo Explorer l'aveva sempre fatta da padrone tra i browser, favorito dal fatto di essere preinstallato sui sistemi operativi Microsoft. A dargli la caccia ci aveva pensato Mozilla con Firefox, il suo browser open source che ha guadagnato una bella fetta di mercato negli ultimi mesi.
L'avvento di Chrome cambierà gli equilibri, non solo perchè cercherà di guadagnare consensi combinando una semplice interfaccia utente con una sofisticata tecnologia, ma soprattutto perchè il padre di Chrome si chiama Google. Stiamo parlando della Società leader mondiale nel campo dei motori di ricerca web e non solo, vista l'enorme quantità di strumenti come Google Maps e Google Earth.
Insomma, la "Guerra dei Browser" si fa sempre più interessante ed è destinata ad andare avanti molto a lungo.
Chi avesse intenzione di scaricare la Beta del nuovo Chrome può farlo qui.

3 commenti:

duhangst ha detto...

Appena avrò un pochino di tempo lo proverò..

S.B. ha detto...

L'ho provato, è effettivamente in versione beta.. ma le premesse ci sono tutte, con buona pace di chi lo critica aspramente.

Vax ha detto...

Io l'ho scaricato ma devo ancora installarlo..... in settimana faccio un test e poi vi dico.....

Senza dubbio la mia scelta sarà fra Chrome e Firefox...... questo è sicuro!!!