13 marzo 2008

Fiorentina ai quarti

I giocatori della Fiorentina festeggiano dopo i rigoriDopo 120' di sofferenza la Fiorentina è riuscita a qualificarsi ai quarti di finale di Coppa Uefa. La squadra di Prandelli ha sofferto per tutto la partita, tenuta in piedi solo da un superbo Sebastian Frey che è stato costretto agli straordinari per arginare l'impressionante onda d'urto degli inglesi.
La partita si è decisa ai calci di rigore, dopo che i tempi regolamentari ed i supplementari erano finiti sul 2-0 per gli inglesi (che avevano così ribaltato il risultato dell'andata). Dal dischetto i giocatori viola sono stati implacabili, mentre l'Everton è stato costretto ad inchinarsi a Frey, autore di una splendida parata su Jagielka.
Da sottolineare lo spettacolo offerto dai 45.000 spettatori presenti allo stadio che ieri sera era una bolgia. I tifosi a 3 metri dal campo, ognuno al suo posto, senza tamburi, bandiere e striscioni, ma solo con la sciarpa al collo e con la "loro voce" che sosteneva la squadra in campo. Speriamo che il calcio italiano possa prendere esempio.

3 commenti:

duhangst ha detto...

Non mi resta che farvi i complimenti.

chit ha detto...

Da tifoso juventino non posso che gioire con Voi perchè sono sicuro che questo impegno stancherà ulteriormente la vostra compagine e ci lancerà verso la Champions! :-D
(sono molto diretto come vedi)

Comunque, battute a parte, prima che tifoso sono uno sportivo, uno di quelli che quando vede squadre italiane come Roma e Fiorentina andare in Europa e GIOCARSELA senza catenacci e ostruzionismi dice; COMPLIMENTI SINCERI!!!
Piccola menzione per un monumentale Frey e in bocca al lupo per il proseguo, che sia lungo e proficuo! ;-)

Vax ha detto...

Beh..... per quanto riguarda il campionato, credo sarà dura andare in Champions...... Milan e Juve sono messe sicuramente meglio, oltre ad avere organici superiori sia tecnicamente ma soprattutto economicamente (leggi monte ingaggi).

Ieri abbiamo sofferto parecchio, se uscivamo non c'era niente da dire.... ma per fortuna abbiamo Frey..... e a breve dovrebbe rientrare Adrian Mutu che obbiettivamente da una grossa mano alla Fiorentina.