11 dicembre 2007

Poveri italiani

Secondo una ricerca effettuata dal Censis, gli italiani si sentono poveri.
Il dato allarmante è che a sentirsi poveri sono addirittura il 74% delle persone intervistate. E' allarmante non tanto perchè queste persone sono effettivamente povere, ma perchè ormai abbiamo perso il senso della misura, il peso delle parole.
Un individuo vive in condizione di povertà quando non ha accesso a beni essenziali e primari ovvero a beni e servizi sociali d'importanza vitale.
Davvero il 74% degli italiani può dirsi povero? Credo proprio di no, anche se purtroppo qualcuno in questa condizione c'è e ci sarà sempre. Basterebbe guardare oltre i nostri confini accorgerci facilemte come la povertà sia molto lontana da questo 74%.

4 commenti:

duhangst ha detto...

Stiamo veramente perdendo il senso della misura purtroppo.

Old Whig ha detto...

Il materialismo, oltre a svuotare di valori la società, la ubriaca di insoddisfazione. Una specie di perenne sbornia triste...

P.S. Sono Salo, ho cambiato il nick name.

Vax ha detto...

@ duhangst: è già un'pò che l'abbiamo perso ormai.

@ salo: ciao Salo, hai detto bene, una triste sbornia perenne......

Anonimo ha detto...

e pensa che siamo tra gli otto paesi più ricchi del mondo (l'ottavo scommetto)